Casi di casi: perché utilizzare studi di casi in Internet Marketing

L'era dell'informazione è arrivata da molto tempo. Le persone vivono in condizioni di dati in eccesso. Oltre alla sordità pubblicitaria, una persona è formata con la sordità delle informazioni: impara a non reagire ai messaggi che attaccano il cervello ogni secondo attraverso schermi di gadget, diffusori, posta, altoparlanti radio, cartelli su citylights e dozzine di altri canali. Questo è un vero disastro per internet marketing. Trovano difficile attirare e mantenere l'attenzione del pubblico potenziale e esistente.

Anche VelikaPlaza ha riscontrato questo problema. I lettori hanno accolto i primi materiali adattati dai borghesi sul content marketing e sul SEO. Ma abbastanza rapidamente il loro pubblico è diventato troppo grande. Nei commenti ai post sono apparse conclusioni categoriche: si dice che le fiche di Fishkin funzionano solo in Occidente, ed entrambi acquistano link e acquistano da noi. Pertanto, dicono, è meglio leggere "serch", e non "Texterra". Per risolvere questo problema, abbiamo iniziato a pubblicare i nostri casi. Come si è scoperto, il contenuto di questo tipo risolve due problemi. In primo luogo, attrae e attira con successo l'attenzione degli utenti viziati con un eccesso di informazioni. In secondo luogo, può essere presentato come una prova sociale: Internet marketing bianco funziona, ecco i casi, ma se vuoi, continua a leggere e ottieni i soldi spesi per la SEO vecchia scuola.


Perché è importante pubblicare casi

Un caso di studio o caso di studio è un modo di presentare informazioni, costruito sull'analisi di problemi specifici e sui modi per risolverli. Si ritiene che per la prima volta sia stato utilizzato alla Harvard Business School all'inizio del 20 ° secolo come metodo didattico. In teoria, le pubblicazioni sui casi forniscono alle aziende una serie di vantaggi e vantaggi, tra i quali vanno segnalati i seguenti:

  • I casi confermano la correttezza e dimostrano il successo. Agiscono come prove sociali, mostrano le capacità degli strumenti selezionati e gli approcci per lavorare, confermano o confutano ipotesi.
  • I casi insegnano al pubblico. Ancora più importante, insegnano all'editore. Per creare un caso, è necessario condurre uno studio particolare, studiare e analizzare i dati, valutare i risultati degli esperimenti. Certo, sai che il contenuto educativo è una delle balene del content marketing.
  • Case study richiama l'attenzione sulla tua attività o sulla tua attività commerciale. Immagina di aver aumentato la frequenza del sito del cliente da 100 a 1000 "unici" al giorno. È il momento di scrivere un caso, fare riferimento al sito promosso e farti considerare il proprietario il guru supremo dell'internet marketing. Dopo tutto, se il caso è popolare tra il pubblico, il sito del cliente riceverà costantemente visite aggiuntive.
  • I casi sono uno dei particolari della narrazione che aiuta a mantenere l'attenzione del pubblico e forma la lealtà.
  • Un vantaggio molto importante: nel marketing su Internet, per creare un caso, non avrai bisogno di altro che l'accesso ai sistemi di analisi. Puoi saltare la fase più laboriosa della creazione di contenuti: raccogliere e studiare le informazioni. È vero, dovrà essere sostituito dall'analisi dei dati.

Ai vantaggi elencati è possibile aggiungere un paio di dozzine di vantaggi teorici. Ma vuoi informazioni pratiche, confermate dai fatti, giusto? E puoi confermare il beneficio della pubblicazione di un caso con l'aiuto di un nuovo caso. In esso troverai i risultati di un confronto sull'efficacia di sette casi pubblicati sul blog di Texterra con l'efficacia di sette articoli non trattati, o con l'efficacia dei nostri contenuti in generale. Per la purezza dell'esperimento, i casi coinvolti nel confronto sono stati scelti arbitrariamente. Eccoli:

  1. Caso per promuovere il sito "Mangia a casa".
  2. Caso sullo strumento per rifiutare i collegamenti.
  3. Caso sul traffico verso il sito di argomenti legali.
  4. Caso per promuovere le tende del negozio del sito.
  5. Caso sulla disabilitazione degli inviti.
  6. Informazioni sul ritiro del sito dal "Penguin".
  7. Informazioni sulla verifica del servizio Chaser.

L'efficacia dei casi è stata confrontata con l'efficacia degli articoli pubblicati direttamente di fronte a loro:

  1. Come valutare le prospettive di un progetto online.
  2. Perché i social network danneggiano il business.
  3. Come vendere utilizzando il contenuto.
  4. 15 idee di split test per la spedizione.
  5. Come usare efficacemente LinkedIn.
  6. Come utilizzare il servizio Pepper.
  7. "VelikaPlaza" contro tutti.

Abbiamo utilizzato i seguenti gruppi di metriche come criteri per confrontare le prestazioni del caso e tutte le pubblicazioni sul blog di Texterra:

  • I visitatori. Qui, l'efficacia di un caso di studio è stata confrontata con l'efficacia di sette articoli pubblicati prima di ogni caso.
  • Durata della visualizzazione della pagina e frequenza di rimbalzo. In questo caso, l'efficacia dei casi viene confrontata con l'efficacia dei sette articoli pubblicati di fronte a loro, nonché con l'efficacia dei contenuti sul blog di Texterra nel suo complesso.
  • La risposta del pubblico: il numero di distribuzioni e commenti sugli articoli. Qui i casi vengono nuovamente confrontati con l'efficacia degli articoli pubblicati di fronte a loro.
  • Efficienza aziendale Riguarda l'effetto dei casi sulle vendite.

Dati per il confronto delle metriche online ottenute con Google Analytics.

Confronto di casi di presenza e altri articoli nel blog

Per fare un confronto, l'efficacia dei casi e di altri articoli ha utilizzato la presenza totale per l'ultimo mese di sette articoli che descrivono il caso studio, nonché sette articoli pubblicati di fronte a loro. I risultati sono presentati nella tabella.

Tipo di contenuto / Indicatore
Visualizzazioni uniche totali per l'ultimo mese
Numero medio di visualizzazioni uniche nell'ultimo mese
casi
3660
523
articoli
1516
217

Nell'ultimo mese, i casi hanno ricevuto più del doppio del numero di visualizzazioni uniche rispetto agli articoli pubblicati di fronte a loro. Va notato che quasi 3000 visualizzazioni sono state fornite da un caso pubblicato di recente sulla promozione del sito del progetto "Mangiare a casa". Tuttavia, il fatto è ovvio: il pubblico è più interessato ai casi che agli articoli.

Tre casi e tre articoli hanno partecipato alla valutazione della presenza di casi e articoli per fonte. Si tratta di casi relativi alla promozione del sito Web "Let's eat at home", alla verifica del servizio Chaser e al ritiro del sito Web dal filtro "Penguin". Gli articoli selezionati includono le pubblicazioni "VelikaPlaza contro tutti" e "Valutazione delle prospettive di un progetto online". Anche la decisione volontaria, abbiamo incluso nei materiali selezionati una lista dei 100 migliori libri su internet marketing.

Le seguenti metriche sono state utilizzate come criteri di valutazione: il numero medio di transizioni dai social network nella prima settimana dopo la pubblicazione e il numero medio di visite uniche dei motori di ricerca nell'ultimo mese. I risultati sono sotto.

Tipo di materiale / indicatore
Il numero medio di accessi dai motori di ricerca
Traffico dai social network
casi
192
278
articoli
189
601

I dati si sono rivelati informativi, nonostante la valutazione dell'efficacia di soli tre articoli e tre casi. In primo luogo, i risultati sono stati influenzati dagli indicatori anomali del traffico di ricerca di un articolo sulla promozione del sito Eat at Home. Ha fornito circa l'80% dei referral dai motori di ricerca per tre casi nell'ultimo mese. A causa di ciò, la frequenza media dei casi si è rivelata approssimativamente uguale allo stesso indicatore per gli articoli.

Se si conta il traffico di ricerca senza tenere conto del caso più popolare "Mangia a casa" e dell'articolo più popolare "100 libri", il traffico di ricerca delle pubblicazioni regolari è più del doppio del traffico di ricerca dei casi. Questo è facilmente spiegabile: gli articoli di case study sono molto specifici. Descrivono il lavoro con strumenti noti a una ristretta cerchia di specialisti. Le pubblicazioni regolari sono dedicate a argomenti più generali, quindi raccolgono più visite dalla ricerca.

In secondo luogo, la differenza praticamente doppia tra il traffico sociale di casi e articoli è spiegata anche dalla specificità dei casi. Gli utenti dei social network hanno più probabilità di consultare l'articolo del programma "VelikaPlaza contro tutti" o l'elenco dei libri degli articoli piuttosto che casi interessanti riguardanti il ​​filtro Penguin o il servizio Chaser agli esperti.

Resta la domanda: in che modo i casi hanno ottenuto il doppio di visualizzazioni rispetto agli articoli, indipendentemente dalle sorgenti di traffico? La risposta è nascosta nei metodi di analisi. In primo luogo, i parametri di sette casi e sette articoli sono stati presi in considerazione nel calcolo della frequenza totale e solo tre casi e tre articoli hanno partecipato al calcolo del traffico per fonte. In quest'ultimo caso, aumenta il ruolo delle anomalie. In secondo luogo, l'analisi ha preso in considerazione il traffico proveniente dai social network solo per la prima settimana dopo la pubblicazione dell'articolo o del caso. Può darsi che gli studi di caso richiedano più tempo per raccogliere le visite dai social network. Per fare ciò, devono essere letti, valutati e distribuiti da utenti rispettabili.

Confronto delle metriche comportamentali: durata della sessione e frequenza di errore

Per chiarezza, le metriche comportamentali dei casi sono state confrontate con le metriche comportamentali dei sette articoli pubblicati di fronte a loro, nonché con le metriche medie di tutte le pagine del sito di Texterra. Ecco i risultati:

Tipo di contenuto / Indicatore
Durata media della visualizzazione
Frequenza di rimbalzo media
casi
04:37
66,77 %
articoli
05:06
73,15 %
Tutto il contenuto
03:36
74,47 %

Vale la pena notare che gli articoli hanno aggirato i casi con una durata media delle visualizzazioni di 29 secondi a causa di un indicatore anomalo per uno dei materiali. Nell'ultimo mese ha ricevuto meno di 10 visite, mentre la loro durata media era alta. Senza questo articolo, casi e articoli otterrebbero approssimativamente la stessa durata delle sessioni.

Il tasso medio di insuccesso è stato significativamente inferiore rispetto a entrambi gli articoli e al contenuto del sito in generale. Non usiamo la frequenza di rimbalzo aggiornata in Google Analytics, quindi il sistema conta sui rifiuti di qualsiasi durata della visita, durante i quali l'utente non ha aperto almeno una pagina aggiuntiva. Ciò significa che gli studi di casi migliorano in modo significativo le metriche comportamentali del sito. Incoraggiano l'utente a fare transizioni e studiare contenuti pubblicati.

Confronto delle risposte del pubblico

È possibile stimare la risposta utilizzando metriche quantitative: il numero di distribuzione di materiali e commenti a loro. Tutti i 14 materiali sopra riportati hanno partecipato al confronto. Ecco gli indicatori:

Tipo di contenuto / Indicatore
Numero medio di condivisioni
Numero medio di commenti
casi
65
27
articoli
66
14

Casi e articoli hanno ricevuto circa lo stesso numero di distribuzioni. Secondo questo indicatore, l'efficacia di questi tipi di contenuti può essere considerata la stessa. Presta attenzione ai commenti medi: i materiali del case study hanno ricevuto quasi il doppio dei messaggi degli articoli. Se non si tiene conto del numero anormalmente elevato di commenti sull'articolo "VelikaPlaza contro tutti", la differenza di prestazioni sarà ancora più significativa. Pertanto, i casi possono essere considerati uno strumento più efficace per coinvolgere gli utenti e stimolare la creazione di contenuti generati dagli utenti.

Efficienza dei casi

In questa sezione non ci saranno confronti tra metriche, dati accurati sulle domande ricevute e pagamenti. Prendi una parola: i casi generano perfettamente le vendite. Questo è naturale, dal momento che il case study mostra chiaramente come funziona l'azienda e come risolve i problemi. Come notato sopra, i case study agiscono come evidenza sociale che porta approvazione e distribuzione, coinvolge il pubblico nell'interazione e genera affari reali. Vuoi degli esempi?

Ecco una valutazione del case study sulla promozione del sito "Let's eat at home" di Anatoly Denisov di CMS Magazine - una delle pubblicazioni web dell'industria più rispettate e leggibili.

Case è stato apprezzato non solo dai professionisti nel campo del marketing su Internet. Ecco la reazione di un utente che non ha lavorato nel nostro settore, ma conosce molto sul business.

Vuoi assicurarti che i casi generino offerte? Per favore.

Ed ecco un frammento di una conversazione con un cliente che si è rivolto a Texterra dopo la pubblicazione del caso. L'uomo dice di essere rimasto impressionato dai risultati del lavoro dell'agenzia con il sito "Eat at Home", quindi si è interessato alla cooperazione.

Se non stai ancora pubblicando i casi, inizia a farlo immediatamente.

I casi hanno fornito una differenza doppia rispetto al numero di visualizzazioni di pagina rispetto agli articoli normali. Le descrizioni dei case studies attirano principalmente l'attenzione degli specialisti nel campo del marketing su Internet e dei potenziali clienti. Si può dire che i casi stimolano la crescita del traffico mirato nella piazza.

I casi sono garantiti per migliorare le metriche comportamentali del sito: tempo medio di navigazione e frequenza di rimbalzo. Cosa significa? Innanzitutto, i case study stimolano il pubblico a sfogliare più pagine su un sito ea studiare i contenuti con maggiore attenzione. In secondo luogo, il miglioramento delle metriche comportamentali è un segnale importante per i motori di ricerca.

Le descrizioni delle situazioni lavorative aumentano il coinvolgimento del pubblico. Gli utenti sono più disposti a discutere le pubblicazioni. Fornisce lealtà e contribuisce alla creazione di contenuti personalizzati. Infine, studi di casi generano contatti e guidano le vendite. Con il loro aiuto è possibile mostrare la merce e garantire transazioni reali.

Sei convinto della necessità di pubblicare casi? Condividi la tua opinione nei commenti.

Loading...

Lascia Il Tuo Commento