Bonus: storie vere degli anni '90

Mi siedo, quindi mangio Kuku-Khan, bevo Hershey-Cola, guardo il cielo - le zampe di pollo volano lì, Soyuzkontrakt ... Il Nokia 3310 sta suonando qui, un amico in contatto: "Accendi la TV", Dovgan-Show "inizia!" "Lei, - dico, - preferirei vedere che tipo di scambio è apparsa" Alice ", dicono che alcuni Sterligov hanno scoperto ...".

Poi, ovviamente, mi sono svegliato e ho pensato: non scrivermi un articolo sui marchi dimenticati? Soprattutto il tuo servo ubbidiente, nato negli anni '80, ha familiarità con molti di loro non per sentito dire. La stagione della nostalgia è dichiarata aperta!

Contenuto:

Bere Invito

La storia del marchio Invite è piuttosto interessante. Il suo creatore Sergey Vykhodtsev è un uomo dal destino inusuale. Giudicate voi stessi: andare in Africa, girare lì come uno scoiattolo in una ruota (incidentalmente protagonista di un film su Sherlock Holmes), scoprire che gli aborigeni bevono volentieri solubili e portano un'idea imprenditoriale in Russia. Così è nata la bevanda Invita con uno slogan killer "Basta aggiungere acqua!"

Storia vera dell'autore dell'articolo

"Una volta sono stato invitato a una festa di compleanno, dove i re del tavolo erano dolci fatti in casa e Invito (sì, è stato un periodo difficile, siamo sopravvissuti come meglio potevamo). Una bustina era sufficiente per un'orda di bambini per tutta la sera - abbiamo diluito e diluito la bevanda con acqua, come gli antichi greci Alla fine della ricca bevanda alla ciliegia divenne rosa pallido, ma conservò i resti del gusto.E che piacere era mettere qualche grano sulla lingua e catturare pelle d'oca dai mini-esplosioni! "

Perché non è andato?

Negli anni '90, i russi erano inesperti e provarono felicemente tutto nuovo, specialmente importato. Ma alla fine del millennio cominciarono ad apparire sugli scaffali succhi di frutta in confezioni e limonate di marca. Rispetto a loro, Invite ha perso significativamente.

E adesso?

E niente. Nel 1998, l'imprenditore vendette il marchio Invite ai partner. Il default è successo presto completato il caso - Invito ordinato per vivere a lungo. "Ad agosto, quello che è successo è successo, sono volati via a un crudele svantaggio, assolutamente" attendenti "dovrebbero essere, e io ho lasciato una seconda volta dalla Russia"- disse l'uomo d'affari.

Quindi Vyhodtsev ha lanciato sul mercato il porridge "Bystrov", yogurt Velle. Negli anni 2000 e successivi, è stato conosciuto da molti come l'organizzatore dell'International Youth Award for Entrepreneurship (GSEA). È morto abbastanza recentemente - nel 2016 all'età di 47 anni. La causa esatta della morte non è stata stabilita.

Boomer Gum

Chi canta, confessa! Sono con te Il buon mago Boomer - una simbiosi tra Fantômas e il supereroe - rimarrà per sempre nei nostri cuori.

Il marchio spagnolo Boomer non si è limitato a vendere gomme da masticare: stava facendo la storia

In ogni pubblicità, su ogni inserto, è stata tracciata la trama, in modo che Boomer fosse vicino e più umano per noi. Il cud era di per sé fresco - ha mantenuto il suo sapore per molto tempo, si è allungato bene, e che bolle enormi ha fatto! Piacere e bonus - figure in plastica e persino teste!

Vera storia da LiveJournal:

Deadly-sposa: "Una volta nella mia infanzia hanno lanciato un souvenir meraviglioso: a chi prende un pacchetto di gomme verrà dato un capo di plastica di un eroe che ha dato a questo prodotto un nome.In uno dei nuovi anni, i genitori sotto le sembianze di Babbo Natale me l'hanno portato sotto la porta. e fu presto devastato, fu un peccato lanciare un simile miracolo: perché, tutta la testa di un contadino sorridente! Beh, come qualsiasi persona normale, ho prima di tutto fatto un uomo bello. Era dolorosamente sbiadito, quindi lo deludevo, dipingevo le ciglia e un rossetto rosso acceso con una matita più scura mise in risalto le sue labbra, dopo un po 'apparvero in casa un paio di parrucche, che furono immediatamente provate su Boomer, il cappello rosso e il cappello nero messi sullo sfortunato supereroe. fino ad oggi. "

> Foto dalla storia vera della rivista dell'autore

Foto tratta dalla storia vera dell'autore

Cosa è andato storto?

Anche la gomma da masticare Boomer è stata prodotta in Russia - a Novgorod, Joyko LLC. Nel 2000, 8 milioni di dollari sono stati investiti nell'impresa: tra 2 e 4 mila tonnellate di chewing gum sono state prodotte ogni anno. Tuttavia, secondo gli esperti, "Boomer" valeva più di altri prodotti in questo segmento e quindi venduto più lentamente.

E adesso?

Qualche anno dopo la società chiuse: l'attrezzatura fu venduta alla Dirol-Cadbury LLC. Il rivale Boomer è ancora fiorente - rilascia Dirol e altri chewing gum.

Bevi Herschi Cola

La stessa "Hershey Cola" che è stata perpetuata sullo schermo da un giovane attore Sasha Loya. Ti ricordi questo video con un'insegnante che sembra Water di un cartone animato, e una perdente rossa che inaspettatamente ottiene una top 3 per se stessa? Eccolo.

L'insegnante qui è quasi la faccia principale del video, mi spaventa

Herschi Cola nasce da un'idea di un'azienda olandese. Il prodotto è stato concepito come controparte a buon mercato di Coca-Cola e Pepsi. Fanta ha sostituito Herschi Orange, Sprite - Herschi Citron. In Russia, questa sostituzione è stata un grande successo. Una significativa pubblicità memorabile ha avuto un ruolo significativo nella popolarità del marchio.

Storia vera (musical)

All'alba della loro carriera, i musicisti del gruppo Splin stavano cercando un modo per registrare il primo album, Dust Bile. Per fare questo, hanno partecipato alla creazione di pubblicità "Hershey".

"Nel 1994, quando non c'erano soldi per l'esistenza, l'azienda Soyuzkontraktmi ha invitato a cantare uno spot per il motivo Chi è sviluppato da Paul McCartney. Non ci sono riuscito, cantò Stas, il nostro chitarrista. Era una pubblicità. Hershey Cola", - ha ricordato il leader del gruppo, Alexander Vasilyev.

Perché non è andato?

Sì, tutto perché lo stesso - Coca-Cola e Pepsi si sono tirati addosso la coperta. E hanno abbassato i prezzi, tanto che l'analogo a buon mercato ha iniziato a costare più dell'originale. Bene, chi preferiresti in questa situazione?

E adesso?

Nel 1999, i proprietari vendettero il marchio per interessare la Baviera. Venduto molto interessante - senza il diritto di usare il nome del marchio. A poco a poco, Herschi Cola scomparve dal radar - Bavari passò ad altre bevande.

Compagnia "Soyuzkontrakt" (zampe di pollo volano)

Questo è un vero ritorno al passato! Vediamo.

In questo video, puoi fare un test per età. Ti ricordi questo?

La compagnia "Soyuzkontrakt" riempì il paese di zampe di pollo disponibili. È semplice: in Europa e negli Stati Uniti, i consumatori preferivano i petti di pollo e le gambe non si lamentavano particolarmente. Di conseguenza, avevano bisogno di essere venduti da qualche parte. La Russia negli anni '90 si adattava perfettamente al mercato: così le gambe di Bush si riversarono nel paese.

Soyuzcontract ha preso saldamente le cose nelle proprie mani: nel 1996, ogni terza tappa nel paese che vendevano. "Le gambe in quel momento erano molto più interessanti del business dell'alluminio", ha ammesso uno dei padri fondatori dell'azienda. Un ruolo importante è stato svolto dalla pubblicità e dallo slogan memorabile come elemento dell'identità aziendale.

Tru storia dal lettore di blog Dmitry Kuchinov

"Nella nostra città si diceva che queste zampe non provenissero da galline vive, ma cresciute artificialmente in speciali laboratori segreti, perché erano a posto! Quindi si arrivò al fatto che le parti giuste erano più convenienti da mettere nelle scatole - occupavano meno luoghi, a quanto pare, tutta la sinistra è stata fornita in un'altra regione, ma qual era il cibo per le fantasie! "

Cosa è andato storto?

Il popolo mangiò e cominciò finalmente a prendersi cura della propria salute. È diventato chiaro che la carne bianca è molto più utile. Nel 1998, la Soyuzkontrakt si indebitò e vendette la compagnia. Nel 2014, le gambe di Bush hanno smesso di rifornire completamente la Russia: si ritiene ora che gli agricoltori domestici coprano interamente il fabbisogno di carne di pollo.

E adesso?

Le informazioni sulla società in RuNet sono estremamente ridotte. Non c'è un sito, non c'è nessuna pagina di Wikipedia. Secondo Forbes nel 2008, Soyuzcontract continua a importare carne di pollame. Questo è solo il nome non è più in ascolto, ed è improbabile che qualcosa dice a coloro che sono nati alla fine degli anni '90 e successivi.

Biscotti Wagon Wheels

Ricordi anche i buffi maestri di cowboy nel cimentarsi in situazioni idiote? Ora offriva i dolci ai cavalli, poi sfamava il capo indiano con i biscotti - e alla fine ne usciva vittorioso.

Laminazione a rotazione ...

Le ruote del carro ti tengono incollato!

Il marchio Wagon Wheels è arrivato sul mercato nel 1948. Poi furono chiamati Westons Wagon Wheels ("Weston's Cart Wheels"), ma presto la prima parola sprofondò nell'oblio. L'associazione con cowboys e Wild West non è nemmeno casuale: le prime lettere del marchio ripetono la sigla WW - Wild West.

I russi hanno imparato a conoscere il marchio negli anni Novanta. Come ricordo, l'abbiamo percepito come un prodotto puramente americano, un'opportunità per toccare la bella vita. E i biscotti erano deliziosi: soprattutto blu con marmellata, mmm!

Cosa è andato storto?

Il cappello da cowboy spazzò via la crisi del 1998. Insieme ad altri snack Wagon Wheels è scomparso silenziosamente dal mercato russo. Non fino a quando i dolci non sono diventati - per sopravvivere!

E adesso?

Negli ultimi anni, Wagon Wheels è tornato in Russia, anche se, secondo alcuni consumatori, non è più un dolce. Il gusto è zuccherino, invece della glassa al cioccolato, composto di olio di palma ... Forse è solo che siamo maturati?

Storia vera (televisione)

Guarda il cowboy: riconosci questa faccia? Questo è Maxim Averin, il principale gallo cedrone di tutta la Russia! Nel 1998, Averin era ancora sconosciuto allo spettatore ordinario: suonava nel teatro, appariva un paio di volte sullo schermo in piccole parti. Molte persone ricordavano l'affascinante cowboy, e presto la carriera di Averin andò in salita. L'artista stesso non commenta questo lavoro, ma c'è un video sul suo sito ufficiale.

Waffles Koukou Roukou

I waffle al cioccolato puro hanno affascinato a lungo i cuori di bambini e adolescenti. Come è successo? In gran parte grazie alla pubblicità memorabile ("Koukou Roukou è un miracolo, il migliore di tutti!" - ammetti, chi l'ha cantato adesso?), E anche per gli adesivi, che erano molto più preziosi della dolcezza stessa.

Il marchio Cucu-Arm proviene dalla Grecia: Bingo S.A. È stato fondato nel 1970 ed è entrato nel mercato russo negli stessi anni '90. La pubblicità su tutti i fronti (anche nei tuoi "Good night, kids" preferiti) ha fatto il suo lavoro: i waffle sono diventati molto popolari. Eppure, se ricordi, è stato necessario raccogliere album di adesivi e inviarli per ottenere un premio ...

Storia vera dell'autore del blog Alexey Alexandrov

"Volevo davvero alle 8 in questo molto Koukou Roukou. La mamma l'ha comprato per me - la cialda ha il sapore di una cialda ... Ma ero molto arrabbiato quando ho scoperto che ho buttato via la confezione, e c'era un adesivo ... Poi i compagni di classe si sono illuminati che questa era la cosa più importante! "

Cosa è andato storto?

La crisi del 1998 è diventata una sorta di cartina di tornasole per molti prodotti. Le cialde Cook-Arm erano oggettivamente costose e gradualmente scomparivano dal mercato, lasciando il posto a controparti più accessibili.

E adesso?

La società di produzione produce ancora dolci, tra cui Kuku-Khuk. Di recente sono apparsi di nuovo in vendita - per la gioia degli Oldfags. Dicono che sono venduti a Pyaterochka e costano circa 20 rubli. E persino ci sono adesivi!

Chewit masticabili

Oh, questo drago di nome Zhevastyk - e perché era solo povero, non masticava! La Torre di Pisa, la Torre Eiffel, la Statua della Libertà, le barche gonfiabili e le gomme - e tutto ciò non era abbastanza per lui.

All'inizio del 2000, questa pubblicità non era vista solo pigra.

A proposito, questo annuncio ha avuto un fratello maggiore - confronta e sii sorpreso!

1986 Chewits Advertising

Storia vera dell'autore del blog

"La sorellina di mia sorella era spaventata da Zhevastyka - chiuse gli occhi e cominciò a piangere. La voce ringhiante della voce che agiva solo intensificava l'effetto. È vero, ha mangiato caramelle con piacere - finché non ha colto il legame tra pubblicità e prodotto ".

Cosa è andato storto?

Nonostante la popolarità, le informazioni sul marchio Chewits sulla rete sono estremamente ridotte. Nessun forte ritiro dal mercato, nessun acquisto di azioni, nessuna morte o bancarotta della compagnia - niente. Resta solo da indovinare perché Zhevastika in Russia è diventato angusto. Tutti masticati, immagino.

E adesso?

Dicono che in alcune città della Russia i dolci con un drago sono ancora venduti. Certamente possono essere acquistati online - e anche in una nuova confezione. Ma l'antica popolarità di Chewits non è più visibile: è così che passa la gloria passata.

Alimenti per l'infanzia Bledina

Il mio nome preferito Ecco un antiqua diretto su nomi non riusciti. Kashi, purè di patate, latticini - l'alimento per bambini di buona qualità ha tutte le possibilità di prendere piede nel mercato russo, se non per il nome ...

Storia vera (umoristica)

Quando Igor Ugolnikov e Nikolai Fomenko hanno filmato questa parodia, molti non hanno nemmeno capito l'ironia e lo hanno considerato per la pubblicità. Innocente era la gente negli anni '90!

"Il mondo intero è stato nutrito dai poveri" - c'è un motivo per riflettere!

Cosa è andato storto?

Sì, qui in origine non era così - beh, la parola "Bledina" non si adattava alla mentalità russa. Inoltre, lo slogan della campagna pubblicitaria: "Bledina è tutto ciò di cui il tuo bambino ha bisogno!" - beh, è ​​così ... Non è sorprendente che i genitori fossero indignati e abbiano espresso lamentele. I marketer, di conseguenza, riferirono queste lamentele all'ufficio francese, ma furono irremovibili. Dì, i russi non capiscono nulla nel marketing e semplicemente non sanno come vendere.

E adesso?

Ora tutto è decente: nel 2009, la Bledina è stata ribattezzata "Baby". E qualcun altro ha detto che i russi non sanno come vendere! In altri paesi, a proposito, il nome rimane lo stesso.

Skeletons yogurts

Richiamo zero: nel 2004, Danone ha lanciato sul mercato i prodotti a marchio Skeleton. Il calcolo era per gli adolescenti: quelli che hanno già lasciato l'età dei consumatori di Rastishki, ma non sono ancora cresciuti con i latticini adulti. I personaggi (bambini-scheletri) sono stati scelti correttamente: destinati ad adolescenti che amano tutto ciò che è inusuale. Lo slogan della campagna ("Abbi cura dei bambini, del tuo scheletro"), a mio avviso, è stato un po 'trascinato dalle orecchie nel tentativo di combinare l'incompatibile: il nome della marca e i possibili benefici.

Cosa è andato storto: storia del lavoro

I problemi sono iniziati quando i genitori hanno lanciato l'allarme. Qualcuno Evgenia Martynova si è svegliata famosa quando ha deciso di fare causa a Scheletri: dicono che la figlia di cinque anni piange alla vista di questo prodotto. Prima del processo, Eugene non ha raggiunto, ma la macchina stava già girando. La commissione di esperti sull'etica della pubblicità sociale e le informazioni socialmente significative sul Distretto Federale Nordoccidentale hanno riconosciuto che lo scheletro è traumatico per la psiche del bambino.

E adesso?

Martynova ha rifiutato la causa, ma dopo alcuni anni il marchio è caduto nel dimenticatoio. Ora gli "Scheletri" sono venduti in altri paesi, anche se in forma leggermente modificata. Ora sono chiamati "Kostitsa" - il significato rimane lo stesso, solo i personaggi sembrano un po 'diversi.

A proposito, i fan di "Skeleton" sono ancora attivi nella rete. In RuNet, c'è anche una petizione intitolata "Ritorno yogurt" Scheletri "" Già 2.265 persone hanno firmato!

Stimorol chewing gum

Uno dei marchi più antichi: Stimorol è stata fondata già nel 1915. La gomma ha iniziato a vendere in Danimarca, poi si è diffusa in tutto il mondo. Nel 1992 raggiunsero la Russia e stupirono i compatrioti inesperti con pubblicità insolita. Il film su un cattivo motociclista e un poliziotto sexy sembrava un mini-film.

Intrigo principale: lasciare il telefono o no?

Storia vera con "Yaplakal"

Pooker: "È stato venduto di recente" Stimorol-70 gradi ". Sembra che volessero renderlo superyaty, ma è uscito con il gusto della canfora e mi è piaciuto: sono andato a pescare, masticato e le zanzare non attaccano, solo le persone intorno al viso si arricciano - non amano la canfora ".

Cosa è andato storto?

No, non era una crisi da incolpare, né i prezzi troppo alti, né la comparsa di nuovi prodotti più utili. Grandi somme sono intervenute: nel 2002, Cadbury-Schweppes ha acquistato il marchio Stimorol. Gradualmente, Dirol cud (nato da un'idea di Cadbury) estromise Stimorol dal mercato interno.

E adesso?

Ora Stimorol appartiene alla preoccupazione Kraft Foods ed è il chewing gum più popolare nei paesi scandinavi. Dal 2014, è apparsa di nuovo in Russia - con nostra gioia. Solo ora la pubblicità non è più la stessa di prima. E se c'è, quella pubblicità - non ha visto?

Prodotti "Dovgan"

Era uno dei primi esempi di un marchio personale domestico. Vladimir Dovgan produceva vodka, tè, maionese e persino dentifricio sotto il suo nome. C'erano segni di qualità sui prodotti, e "Dovgan-show" era in TV, dove venivano suonati buoni premi.

Storia vera (picabush)

Zaybor: "Avevamo il mito che se trovi un numero bello alla 20202020 o al 11111111, puoi venderlo per soldi o scambiarlo con qualcosa di molto bello, come una macchina o anche un appartamento." Ho comprato il muesli con la mia paghetta :))) "

Lorandin: "Mi ricordo, ricordo, mia nonna li ha tenuti. Мне даже разрешали ответственное дело - вклеивать эти "паспорта" в общую тетрадь. И чтобы ровненько, да".

Что пошло не так?

Есть несколько мнений, почему проект личного бренда перестал быть успешным. Первая причина - пресловутый кризис 1998 года, который зарубил на корню многие успешные кампании. Вторая - личность самого Довганя, которая больше не ассоциировалась с продуктом: предприниматель отошел от дел и занялся политикой, начал проводить бизнес-тренинги.

А что сейчас?

А ничего - бренда "Довгань" на рынке нет уже много лет. Сам Владимир Викторович полностью ушел в бизнес-тренинги. Scrive libri e gestisce la rete di business club di Winners Academy.

Telefoni Nokia

Uno dei marchi più antichi del nostro tempo fu fondato nel 1865. Questo solo loro non hanno prodotto: prodotti in gomma e attrezzature militari, scarpe e elettrodomestici, ma il leader di mercato nell'era dei telefoni a pulsante. Chi non conosce il Nokia 3310 - la pala immangiabile, che non bruciava nel fuoco e non affondava nell'acqua!

Storia vera (anonima)

Ben anonimo ha scritto sul sito:

"In considerazione delle circostanze di vita prevalenti, sono rimasto senza uno smartphone, ma dal momento che senza comunicazione come senza mani, l'ho trovato nell'armadio Nokia 3310 e ho trascorso una settimana con esso.

1 ° giorno

Al mattino mi sono seduto a guardare fuori dalla finestra, il senso di disperazione della vita non se ne andò. Un'ora per le tasse, per il lavoro è molto. Raccolto in 15 minuti. Raccolse moglie e figli. Mia moglie ha giurato, perché lavora a casa e non vuole riunirsi da nessuna parte.

Mentre andavo al lavoro, ho scoperto che non ero da solo e nei dintorni, sorridendo e salutando tutti quelli che erano sull'autobus. Vado da solo nella mia metà del bus, la gente ha paura di andare vicino a me.

Al lavoro, ha fatto tutto il lavoro in 4 ore. Il capo ha elogiato e ha dato più lavoro. Serpente bianco e nero - un gioco fantastico, tuttavia, ho dovuto abituarmi alla necessità di controllare i pulsanti, ma la motilità è aumentata.

Durante la cena, ha parlato con sua moglie. Si scopre che abbiamo diversi problemi che devono essere risolti.

I bambini hanno urlato e chiamato la loro madre, ma ho insistentemente fatto delle lezioni con loro. Moltiplicare i decimali è malvagio. Mi siedo, leggo un libro di matematica per il 4 ° grado ... "

Cosa è andato storto?

Quando gli smartphone sono apparsi sul mercato, Nokia ha iniziato a perdere terreno. L'azienda ha provato a produrre prodotti moderni, ad esempio gli smartphone Lumia su Windows Phone OS. Tuttavia, il sistema operativo stava perdendo pesantemente per "Android" - tutto si è concluso con il fatto che nel 2014 il business del telefono è stato venduto al gigante Microsoft.

E adesso?

Nel 2016, questo segmento è stato nuovamente venduto - alla società HMD Global. Ora, con il marchio Nokia, vengono prodotti sia gli smartphone che i normali telefoni, incluso il 3310, il più amato in Russia. Ora ha una fotocamera, due schede SIM, microUSB e microSD. Quindi questo è un altro marchio in questa collezione che abbiamo perso e riportato di nuovo.

Banca "Imperiale"

Onestamente, poche persone sono riuscite a battere i video promozionali della Imperial Bank. Nei primi anni Novanta, in tempi difficili, Timur Bekmambetov con il team è riuscito a dimostrare che la pubblicità può essere elegante e bella.

La frase "Non puoi arrivare alla prima stella" cammina ancora tra la gente

Storia vera (dall'intervista a Timur Bekmambetov)

"- Questi video sono stati tutti memorizzati a memoria. "Storia del mondo" - la tua idea?
- C'è una tale persona, Volodya Perepelkin, il nostro più vecchio copywriter. Ora cresce cavolo, in senso figurato, vive vicino a Mosca, pensa all'eterno (ride). All'inizio mi ha offerto script per tre video con lo slogan "Accuracy - the politeness of kings". E poi ho incontrato Rodionov (Sergey Rodionov - il presidente della banca. - Circa l'autore). E ho capito che era importante per lui non solo pubblicizzare una banca, ma voleva essere un patrono di una tale forma d'arte come una pubblicità. Gli ho chiesto: "Perché non fai un film?" - "E come lo vedranno dopo?" Con i rulli era più chiaro: potevano essere mostrati in TV. Poi ho ampliato il concetto: è apparsa la storia del mondo. E poi ci sono stati cinque anni di vita meravigliosa. Stavamo cercando le trame: lo storico Kirill Zubkov, un consulente, ci ha presentato i dottori della scienza dagli archivi storici. Hanno raccontato storie. "

Cosa è andato storto?

Dal 1990, la banca "Imperial" ha condotto un'attività frenetica. Tra i suoi azionisti c'erano Gazprom, Lukoil e altre società. Imperial è stato il primo in Russia ad avviare l'emissione di carte VISA con un rivestimento in rubli. La crescita crebbe, il numero di uffici e filiali si moltiplicò, ma ... la crisi del 1998 non lo risparmiò. La crisi ha colpito il 17 agosto. Già il 25 agosto, la banca per la prima volta revocò la licenza. L'anno seguente andò in bancarotta, perse la licenza per la seconda volta nel 2004 e fu presto liquidato.

E adesso?

Nel 2017, un certo gruppo di società "viene dagli anni '90" ha chiesto la registrazione di una nuova banca. Dovrebbe essere stato chiamato "Imperiale". Apparentemente, il ritorno trionfante non ha avuto luogo: al momento la banca "Imperiale" non esiste nel territorio della Federazione Russa.

Acqua blu

E ancora gli anni '90, questa volta la loro fine, quando la società F & K Waterhouse ha rilasciato Blue Water al mercato russo.

La campagna pubblicitaria è stata su larga scala: poche persone hanno visto il famoso film. Ma sfortuna: il nome innocente "acqua blu" sembrava terribile in russo! Non credere - dillo tu stesso!

Storia vera dell'autore dell'articolo

"Il mio vicino è stato preso in giro da Blue Vot." Il povero ragazzo ha avuto la sfortuna di uscire in cortile con una bottiglia d'acqua. E dato che tutti i bambini guardavano la TV e vedevano la pubblicità, il soprannome rimaneva stretto allo sfortunato. In generale, il ragazzo sfortunato ... "

Cosa è andato storto?

Seguendo l'oratore del video, ripeti la parola "Blue Woth!" acciaio e residenti in Russia. E non solo per ripetere - e jiving. Gli scolari erano particolarmente zelanti. Non quelle associazioni hanno causato il nome, oh, non quelle ...

È interessante notare che ci sono aziende e prodotti con nomi simili nel mondo: la nave cargo danese Blue Water Shipping, il generatore di idrogeno Blue Water 900. Entrambi, tra l'altro, sono presenti sul mercato russo - e nulla. Apparentemente, la scala non è la stessa.

E adesso?

La quota di Blue Water nel mercato russo è stata gradualmente ridotta, e nel 2007 il marchio ha finalmente lasciato i contatori. Non sono riuscito a trovare informazioni sulla compagnia: se è valida, se l'acqua blu è venduta in altri paesi è sconosciuta.

Vodka "Rasputin"

Sorprendentemente, la vodka con il nome russo è stata prodotta in Germania. Dal 1992, ha iniziato a essere venduto in Russia. L'alcol viene spesso annaffiato con "Invite" o "Hershey-Cola" - questo è un tale impollinazione dei marchi. La qualità della vodka era buona e i produttori si assicuravano che non ci fossero falsi. A questo scopo è stato creato uno speciale adesivo olografico con l'immagine di Rasputin ammiccante.

Ci fa l'occhiolino!

Storia vera (folk)

L'ammiccante Rasputin era così amato dai russi che la gente cominciò a chiamare Grigoriy Yefimich One-Eyed. Ora non mi chiamano - insieme alla scomparsa della vodka, anche il meme è scomparso.

Cosa è andato storto?

Nonostante i trucchi con ologrammi, forgiavano spesso "Rasputin". Sotto la marca la bottiglia e l'etichetta a volte nascondevano l'alcol corporeo volgare. I produttori, ovviamente, non gli piacevano: la reputazione dell'azienda era più costosa dei volumi persino del mercato più grande.

E adesso?

Già 23 anni vodka "Rasputin" non è sul mercato russo. E negli ultimi anni, il marchio è scomparso del tutto. I produttori producono un altro prodotto con un nome russo - Puschkin Vodka, ma in Russia non è in vendita.

Chocolate "Picnic"

Un altro marchio che abbiamo perso e riportato indietro. L'ho aggiunto alla collezione su richiesta dei lettori. In Russia, i bar Picnic sono apparsi nel 1993 e hanno attirato l'attenzione di una composizione insolita. Vera fusione: caramello, waffles, noci, riso soffiato e cioccolato. Anche i cammelli approvano, come hanno detto gli spot televisivi.

Camel Kelvin, dall'infanzia innamorata di Picnic

Storia vera da un amante del cioccolato Dmitry

"Le bar mi hanno salvato più di una volta dopo le coppie, specialmente dopo la fisica preferita, quando il numero di cellule cerebrali attive tende a zero. Vai al negozio, compra Picnic e una volta la vita è di nuovo bella! Un altro tema è quello di masticare le lezioni. pezzo di carta "e la finale era diversa ogni volta!"

Cosa è andato storto?

Picnic è stato inizialmente posizionato come un marchio solido: non solo uno spuntino, ma una prelibatezza squisita. Uno degli slogan era: "Piuttosto, un banchetto che un picnic". Non sorprende che a un certo punto abbiano deciso di rinnovare il marchio e renderlo più attraente per i giovani: elegante, dinamico e pertinente.

Nel 2005, Picnic ha cambiato il design della confezione e ha lanciato la nuova barra King Size. Secondo la società, il restyling ha comportato un aumento delle vendite del 77%.

E adesso?

Nel 2014, Picnic è stato aggiornato di nuovo ed è stato, su richiesta dei marketer, "pompato al massimo". Ora Picnic è prodotto con il marchio Alpen Gold. Il sapore è rimasto lo stesso, solo il noce è stato aggiunto alle arachidi classiche.

Clip 2018 - e di nuovo senza un cammello ovunque!

Scambio "Alice"

Una volta che lo scambio del nome del cane (Alice fu chiamato il cane del proprietario) fece di Herman Sterligov un milionario. Era così: all'epoca un ingegnere sconosciuto guardava un film sulla borsa di Wall Street e decise di trasferire l'idea sul suolo russo. Prese un prestito di due milioni e li respinse per un paio di mesi: la questione inaspettatamente andò.

La borsa merci fungeva da intermediario tra l'acquirente e il venditore. "Sì, non sto facendo niente in borsa, è arrivato un venditore, che ha comprato da me il posto di un intermediario, è arrivato un compratore, potevano incontrarsi ovunque: in qualsiasi bar, in un ristorante, in un bagno, ma si sono incontrati con me ed erano così felici che hanno venduto o comprato mattoni o cemento, che hanno scritto subito grazie ... "- ha detto Sterligov.

Cosa è andato storto?

"Alice" è stato il primo scambio, motivo per cui è iniziato così bene. Ma all'inizio degli anni '90, i seguaci di Sterligov cominciarono ad apparire. Inoltre, venditori e acquirenti non hanno più bisogno di un intermediario e hanno iniziato a negoziare autonomamente. L'era degli scambi si è conclusa così all'improvviso: l'attività è crollata.

E adesso?

Non discuteremo la persona di Sterligov ora: un personaggio troppo ambiguo. Penso che stia andando bene: entrambi i prodotti sono venduti con successo, e gli omosessuali non entrano nei negozi (leggi sotto il lavoro).

È interessante notare che nel 2017 ha ripetuto il tentativo e creato il primo scambio al mondo di criptovalute. Secondo l'imprenditore, lo scambio avrebbe dovuto consentire di effettuare acquisti di grandi dimensioni (fino a 5.000 bitcoin), che non potevano essere organizzati negli uffici di cambio.

Tuttavia, "Alice" n. 2 non durò a lungo: la ragione fu la critica delle criptovalute di Vladimir Putin. Già in ottobre, lo scambio chiuso - ha sostenuto la posizione del presidente.

Storia vera (non convenzionale)

Non so se gli omosessuali vanno nei negozi di Sterligov. E se vanno, parlano apertamente del loro orientamento. Questo è quello per cui sono - interessanti cartelli appesi alle vetrine dei negozi degli uomini d'affari: "Pida ... l'ingresso è vietato". Uno di questi segni - sembra, a San Pietroburgo - non ha soddisfatto l'attivista locale, è andata in tribunale e Sterligov ha chiuso il negozio in questo luogo.

In risposta, ha annunciato un abbonamento a una produzione caritatevole di tablet, che è diventato un flash mob. Per me personalmente, provoca sentimenti contrastanti.

Margarina Rama

Come potrebbe la margarina essere venduta come prodotto premium? Chiedete ai geni del marketing - la società Upfield, sono riusciti a sedurre i russi con la pubblicità.

Rama è apparso sul nostro mercato nel 1996, dopo alcuni anni ha iniziato a essere prodotto in Russia. In primo luogo, il marchio ha aumentato la sua posizione, ma gradualmente ha cominciato a scomparire dal radar.

Storia vera (e di nuovo con "Peekaboo")

Rainisa: "Oh, sì, ricordo! In estate, guidi tutti i cosacchi dei cosacchi tutto il giorno, la sera torni a casa affamato, si diffonde il panino con il tè della nonna - e con la fame sembra così delizioso :-)"

Timur6i: "Ricordo che mia sorella aveva visto abbastanza pubblicità su Rama e quasi pianto sua madre per comprare questo prodotto divino. Come risultato, ho provato senza pane - non so come stavi, ma penso che il sapore fosse disgustoso, per niente , come promesso in TV. Dopo di ciò, non credo più alle pubblicità ".

Cosa è andato storto?

Gli anni Novanta erano nel passato: la gente cominciava a dare la preferenza ai prodotti naturali e le vendite dei marchi iniziarono a diminuire. Rama non si è arreso: nel 2005, la società ha lanciato un nuovo concetto, in testa ai quali sono i principi di una sana alimentazione. Nel 2008, ci sono stati cambiamenti nella ricetta di base: ora il contenuto di grassi del prodotto è sceso al 70%, quindi il prodotto non è più ufficialmente considerato margarina. Ma questo non ha salvato la situazione.

E adesso?

Nel 2018, i proprietari del marchio vendettero l'attività agli investitori. Rama è ancora prodotto in 65 paesi, ma è impossibile trovarlo in Russia nel pomeriggio - non ho incontrato da qualche parte per diversi anni.

Loading...

Lascia Il Tuo Commento